Terme all’aperto e tanto altro nel centro della Toscana.

Da VENERDI 30 AGOSTO A DOMENICA 1 SETTEMBRE.

Le terme all’aperto di Petriolo

“Esistono luoghi che non esistono”. Parafrasando Maccio Capatonda dell’epoca d’oro di “Mai dire Gol”, esistono in Italia tanti siti che, pur toccandoli con mano, si stenta a crederli reali.
Per esempio intorno a Roccastrada in Toscana.
Roccastrada è già un paese particolare: dalla sua rocca si ha un panorama immenso fino all’isola Elba. I dintorni, poi …
Ma andiamo al sodo ed ecco cosa faremo da venerdì 30 agosto a domenica 1 settembre.
Venerdì partiremo da Roma e come prima tappa ci fermeremo a Talamone per un’escursione nei Monti dell’Uccellina con bagno nelle celebri calette del parco.

Arriveremo nel pomeriggio all’Hotel S. Uberto. Quest’albergo è stato da me testato di recente e ne sono rimasto ammaliato.
Si trova nei boschi intorno Roccastrada a circa 500 metri s.l.m. e, quindi, non caldo a luglio. E sembra di trovarsi in montagna anche per l’architettura, quasi alpina.
Lì abbiamo di che passare il tempo fino a cena, fra la piscina con sdraio e ombrelloni e gli ampi prati.
Poi arriva la cena: cucina toscana deliziosa e abbondante anche in regime di mezza pensione (vedi sotto). L’abbiamo testata con piacere!
E, dopo cena, con chi vuole, musica, ballo, karaoke … all’aperto e ci avremo anche la luna piena!

Le meraviglie create dall’acqua calda lungo il Farma.

Sabato, dopo colazione, andiamo a camminare lungo uno dei fiumi più selvaggi d’Italia, il Farma.

Faremo un tratto A/R dalle terme all’aperto di Petriolo (comune di Monticiano) fino a un luogo di quelli che vi dovete fidare di me: non voglio rovinarvi la sorpresa 😉 (una sorpresa simile a quella che hanno avuto coloro che sono venuti a Saturnia) e con l’occasione faremo il bagno caldo fra le cascatelle di Petriolo, oltre a nuotare nel fiume.

L’hotel Sant’Uberto presso le terme all’aperto del Farma


A seconda di quanto tempo ci mettiamo nel crogiolarci nelle terme all’aperto … riprendiamo le auto e andiamo a Lama, altra frazione di Monticiano. Qui scenderemo a un altro tratto spettacolare del Farma con altre nuotate.
E, dopo cena, con chi vuole, musica, ballo, karaoke … all’aperto e ci avremo anche la luna piena!
Domenica, dopo colazione, il top: andiamo ai canaloni del Farma, per altri tuffi e nuotate in un ambiente più nordamericano che italiano.

Dopo i canaloni siamo sulla strada di S. Galgano e di Chiusdino. Possiamo quindi spingerci ad ammirare la spada nella roccia e a rivivere la leggenda di San Galgano, dopo San Francesco il secondo più rapido nella storia ad essere santificato dopo la sua morte.

E dopo S. Galgano dovremo trovare il tempo per spingerci anche alle Roste di Montieri: uno dei luoghi più fantasy d’Italia!

Descrizione itinerari.
Primo giorno. Da Talamone: medio-facile. Circa 100 metri dislivello – circa 2 ore e mezza nette – circa 6 Km. Faticosa.
Secondo giorno. Lungo il Farma: durata fra le 3 le 5 ore. Fra i 3 e i 5 Km. Faticosa. Media.
Terzo giorno. lungo il Farma: circa 50 metri di discesa – fra le 2 e le 3 ore – circa 2 Km. Media.
Più l’anello di San Galgano e Montesiepi. 2 Km. Turistico ma con il caldo può essere faticoso.

Più il centro storico di Chiusdino se abbiamo tempo.

ATTREZZATURA MINIMA OBBLIGATORIA: scarpe da trekking che avrete già testato in tempi recenti e con suola scolpita (non potrete partecipare in mancanza di queste). Il sabato cammineremo anche dentro l’acqua. Bastoncini indispensabili il sabato.
Acqua e integratori salini. Snack e panini per il primo giorno, secondo preferenze (poi compriamo il necessario presso un alimentari). Abbigliamento a strati comodo, adatto alla stagione e adatto a eventuali temporali.

Le Roste di Montieri

Due notti con la mezza pensione in camere doppie più assicurazione più logistica e con
Colazione. Tradizionale italiana alla carta e con
Cena. Menu di tre portate: due scelte fra due primi piatti, due secondi piatti e due contorni. Esclusi antipasti e dolci.
Totale: 210 euro a persona.
Extra Bevande ai pasti per persona : ½ acqua e ¼ di vino euro 5,00.

Direzione tecnica di Wanderlust Viaggi. Via del Paradiso, 28
00038 – Valmontone (RM) PI 14087081007

Per prenotare, potete mandare un anticipo di 125 euro a
Wanderlust Srls
IBAN: IT15Z0306967684510733788652
Intesa San Paolo
Via Prenestina, 6
00038 – Valmontone (RM)

Dai; Cari Avventurosi! Sarà tutto Non Dimenticabile! 🙂
Ah! Questi tre giorni vengono preceduti da altri tre giorni altrettanto non dimenticabili e a mezz’ora d’auto: https://www.luigiplos.it/escursioni-e-bagni-nel-parco-delluccellina-con-butteri-e-bioagriturismo-di-charme/

Di luigi plos

58 anni, con una figlia di quasi 23, ho sempre avuto una grande passione per l’avventura, che ho cercato per molto tempo in alta montagna e, negli ultimi anni, vicino Roma. Fin da ragazzo rimasi infatti sorpreso dalla smisurata quantità di luoghi segreti a due passi da Roma. Così, dopo oltre vent’anni dedicati all’alpinismo e all’escursionismo di buon livello ho cominciato, nel 2011, a perlustrare in modo sistematico il territorio dove vivo (cosa che peraltro avevo sempre fatto), conoscendolo in modo sempre più approfondito. Questa conoscenza si è concretata in circa seicento articoli postati su questo blog, in sei guide escursionistiche, oltre 160.000 followers su Facebook e tanto altro. Il tutto sempre inerente i luoghi sconosciuti e straordinari intorno alla capitale e il tutto intervallato da riflessioni su economia, politica, ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Approfitta anche Tu di questo splendida occasione! 

La guida con 90 itinerari misteriosi che ho individuato nei dintorni di Roma; ti faranno venir voglia di esplorarli e di farli esplorare ai tuoi parenti/amici. 

Scarica un’anteprima completamente gratuita della Guida a questo link: https://bit.ly/47MStv2.

Puoi avere con te “L’avventura fa 90” tramite amazon a questo link , oppure leggendo qui https://www.luigiplos.it/come-avere-con-voi-lultima-guida-lavventura-fa-90/, oppure utilizzando il pulsante in basso a destra. E … buone avventure per il 2024! “

× Scopri la prossima escursione!