Riflessi lungo il Rio Fiume a Tolfa

Nella foto sopra: riflessi lungo il Rio Fiume.

No cari avventurosi. Non è tautologico. Esiste veramente un fiume che si chiama Rio.

“El río que yo más quiero
no se quiere detener
con el ruido de sus aguas
no escucha que tengo sed”.

Nella mia canzone guida “Lo que mas quiero”

il fiume, che Violeta Parra più desidera, è quello che non le permette di dissetarsi.

Lungo il Rio Fiume – Monti della Tolfa

Diciamo che anche per quanto riguarda le acque del Rio Fiume, pur essendo limpide, non è consigliabile berle, più che altro per le mandrie di mucche circostanti.

Non ci sono per il resto altri fattori inquinanti.

L’antropizzazione è infatti nulla.

Piuttosto queste acque ci rinfrescano alla grande.

Tuffo nel Rio Fiume – Monti della Tolfa.

In particolare a inizio estate, percorrendolo con i piedi in acqua, fino al punto in cui il fiume si allarga e crea un piscinone piacevolmente nuotabile anche quando il fiume è abbastanza in secca.

Luce e ombra ci accompagnano per tutto il percorso in un florilegio di cascatelle e rapide.

Nella parte alta, poi, dove il fiume prende il nome di “Lascone, è anche inforrato con ulteriori varietà di paesaggi.

Acqua Trekking lungo il Rio Fiume

Poi si apre sempre di più fino a giungere, appunto, al piscinone.

E da lì possiamo continuare a oltranza in direzione del mare poco distante.

Il tutto immerso, letteralmente, nella natura selvaggia dei Monti della Tolfa.

Il sorprendente Rio Fiume. Monti della Tolfa

Di luigi plos

56 anni, con una figlia di 20, ho sempre avuto una grande passione per l’avventura, che ho cercato per molto tempo in alta montagna e, negli ultimi anni, vicino Roma. Fin da ragazzo rimasi infatti sorpreso dalla smisurata quantità di luoghi segreti a due passi da Roma. Così, dopo oltre vent’anni dedicati all’alpinismo e all’escursionismo di buon livello ho cominciato, nel 2011, a perlustrare in modo sistematico il territorio dove vivo (cosa che peraltro avevo sempre fatto), conoscendolo in modo sempre più approfondito. Questa conoscenza si è concretata in circa cinquecento articoli postati su questo blog, in cinque guide escursionistiche e tanto altro. Il tutto sempre inerente i luoghi sconosciuti e straordinari intorno alla capitale e il tutto intervallato da riflessioni su politica, ambiente, clima, energia (il risparmio energetico è l'altra mia occupazione).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.