Mercatino ARCAPACIS

Il 24 luglio prossimo.

Leggete sotto, dai!

Al via il MERCATINO RESISTENTE ARCAPACIS: l’evento di aggregazione mensile di www.arcapacis.it.
Un appuntamento costituzionale periodico per ritrovarci in famiglia e promuovere una Economia Solidale e Sostenibile, basata sulla valorizzazione di Artigiani e Artisti locali, sullo Scambio e Baratto dei privati, sulle Reti sul territorio che lottano per la libertà di scelta, per la verità e per la giustizia sociale e una Formazione gratuita, utile e inclusiva e tanto altro.
TUTTO QUESTO COLLIMA CON IL NOSTRO MODO DI FARE ESCURSIONI: fuori dagli schemi, attento all’identità del nostro territorio e pronto ad aiutare le comunità locali, massacrate da un capitalismo feroce, che prospera nelle emergenze e grazie alla subalternità del nostro parlamento.
Ecco, dunque, unire il Mercatino Resistente con una nostra escursione, che sarà declinata in servizio di “PIEDI-BUS PAESAGGISTICO GRATUITO” per chi arriverà con il treno.
Ci vedremo alle 16.36 alla stazione di Olgiata, in corrispondenza del treno che arriverà da Roma Tiburtina/Ostiense/Trastevere/S. Pietro/Valle Aurelia.
Una volta che saremo scesi dal treno, partiremo alle 16.45 per raggiungere a piedi – verso le 18 – il luogo del mercatino (in realtà poco lontano, ma noi faremo un giro ampio), toccando alcuni incantevoli punti di questa zona.
Non c’è bisogno di prenotare. Noi partiamo alle 16.45 con chi ci starà.


E, chi vorrà fare la camminata con noi ma verrà in auto, potrà lasciarla a Via Casale S. Nicola, 150 (per averla pronta al ritorno) e raggiungerci alla stazione, oppure la potrà lasciare nell’ampio parcheggio della stazione.

Mercatino ARCAPACIS – Particolare di Casale S. Nicola

Ah! Se entrerai in Telegram e/o W.App, sarai sempre informato sulle escursioni nel grande parco avventure dietro casa con accesso gratuito (ovvero i dintorni di Roma!)
Telegram: https://t.me/luoghisegretiroma
Whatsapp: https://chat.whatsapp.com/BhS39b3fZdfEpkY1bMxhIT

Mercatino Resistente ARCAPACIS

Di luigi plos

57 anni, con una figlia di 21, ho sempre avuto una grande passione per l’avventura, che ho cercato per molto tempo in alta montagna e, negli ultimi anni, vicino Roma. Fin da ragazzo rimasi infatti sorpreso dalla smisurata quantità di luoghi segreti a due passi da Roma. Così, dopo oltre vent’anni dedicati all’alpinismo e all’escursionismo di buon livello ho cominciato, nel 2011, a perlustrare in modo sistematico il territorio dove vivo (cosa che peraltro avevo sempre fatto), conoscendolo in modo sempre più approfondito. Questa conoscenza si è concretata in circa cinquecento articoli postati su questo blog, in cinque guide escursionistiche e tanto altro. Il tutto sempre inerente i luoghi sconosciuti e straordinari intorno alla capitale e il tutto intervallato da riflessioni su politica, ambiente, clima, energia (il risparmio energetico è l'altra mia occupazione).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.